Sign In

Esperienze Private, Trekking €160,00 - €190,00

Le sette fontane di Caposele

Caposele

Un Trekking suggestivo nella natura incontaminata, alla scoperta della storia e delle leggende legate alle sette fontane di Caposele. Si cammina, icontrando le fonatane, fino al punto panoramico più alto dei Lagarelli (1260m), si scopriranno luoghi insoliti e di rara bellezza, scendendo si arriva al punto panoramico su Caposele Materdomini, accompagnati da simpatici professionisti escursionistici.

  • Trekking alle Sette Fontane di Caposele
  • Obiettivo: le Sette Fontane e il punto panoramico dei Lugarelli (1260 m.s.l.m.)
  • Percorso (Sentieri Caposele) ad Anello
  • Immergiti nel verde e nella natura, con il tuo gruppo privato
  • Percorri sentieri tracciati, con un’escursionista esperto
  • Tutto organizzato, non dovrai preoccuparti di nulla
 
InclusoGuida Escursionistica Abilitata – Drink di Benvenuto  – Assicurazione RC – IVA
Non inclusoPranzo al Sacco – Bevande
Durata8 ore
PortareScarpe da trekking, zaino, acqua, abbigliamento idoneo a strati
PartecipantiEscursione esclusiva per gruppi privati
LingueItaliano, Spagnolo
Informazioni importantiTotale: 17 Km – Dislivello: 850m – Livello: EE (Escursionistico Esperto)
Si fa presente che in casi di condizioni meteo avverse, l’esperienza può essere annullata 24 ore prima dalla partenza.

Ulteriori informazioni

Un trekking suggestivo ad anello, nella natura incontaminata, che inizia nell’area Saure (zona delle cantine di Caposele) dove si incontra la prima fontana, nota come “Fontana r’lu Pignuolu”; si continua fino alla fontana di “San Biagio” posta a 620 metri di altitudine e la fontana di Serracino, situata ad un’altezza di 675 metri.

Il percorso continua attraversando il pianoro della Castagneta, dove incontriamo la Fontana del Cerasuolo (908 m), seguendo lentamente la sterrata, si raggiunge il fontanile in località “Mauta”, a 1150 metri, si passa il rifugio della forestale fino al punto panoramico dei Lagarelli, il più elevato dell’escursione, a 1260 metri.

Si prosegue in piano per poi scendere verso una zona detta “Arialunga Vallentica”, raggiungendo un piccolo sentiero che porta alla “Sorgente della Vallentica” (1125 metri). Si riprende la sterrata che scende a 975 metri, dove si trova la “Fontana di Canale”.

Si prosegue su una strada in forte discesa passando per la distesa di Avigliano, fino al punto panoramico su Caposele-Materdomini, a 640 metri d’altezza.

Durante il cammino ascolteremo la storia e le leggende del luogo, legate alle sette fontane.

Location

Verified Listing

Prenota

Guests 1
Guests
Have a coupon?
This coupon was added
Login to Book